Waste Smart
  • WASTESMART
    la prima piattaforma collaborativa di gestione dei rifiuti.
  • CONDIVISIONE
    Pianifichiamo
    la logistica per gruppi di aziende sulla base delle informazioni gestite via web, consentendo di ridurre sprechi di spazio durante il trasporto, aggregare produzioni di rifiuti compatibili tra di loro per caratteristiche di pericolo e destinazioni finali.
  • ECOLOGIA
    Creiamo
    partenership e strategie di scambio, riutilizzo, recupero e riciclo di scarti e sottoprodotti di processo tra i soggetti aderenti all’iniziativa e tra questi ed il restante sistema locale, attuando i principi dell'ecologia industriale.
  • SOSTENIBILITÀ
    Riduciamo
    i km di percorrenza complessivi dei rifiuti prodotti e conseguente abbattimento delle emissioni di CO2 associate per tutelare l’ambiente e sostenere l’anima green del progetto.
  • INNOVAZIONE
    Lavoriamo
    sull'innovazione di processo per dare alle aziende partner certezze di risparmio nella movimentazione dei rifiuti e garanzie per una continua e consapevole conformità agli obblighi di legge.
  • AMBIENTE
    Facilitiamo
    e agevoliamo il complesso sistema di relazioni tra tessuto produttivo e trasportatori, gestori d’impianto, grossisti, utilizzatori dei materiali rigenerati ed enti locali per realizzare un’effettiva economia del recupero, attenendoci ai più rigorosi standard ambientali.

Monitoraggio collaborativo, la nuova app Wastesmart

Per le Amministrazioni comunali convenzionate Wastesmart mette a disposizione l'app Monitoraggio collaborativo, attraverso la quale ogni cittadino può gratuitamente segnalare, suggerire e collaborare per migliorare la vita nella sua comunità, comunicando direttamente con il responsabile amministrativo del procedimento che puntualmente informerà sugli sviluppi della segnalazione e fino alla conclusione della stessa.

A titolo indicativo, ecco cosa poter segnalare:

· un disservizio (ad esempio un mancato svuotamento dei cassonetti stradali per la raccolta dei rifiuti urbani);

· uno smaltimento/abbandono di rifiuti nel territorio comunale;

· un conferimento indebito di rifiuti speciali (rinvenienti da lavorazioni industriali, agricole, da costruzione/demolizioni, etc.) nei cassonnetti stradali per la raccolta dei rifiuti urbani;

·  ogni altra segnalazione ritenuta pertinente per migliorare la tua città, e non necessariamente legata al tema dei rifiuti (situazioni di potenziali pericoli, disservizi nella pubblica illuminazione, nella manutenzione delle strade, opportunità di miglioramento, etc.)

Attraverso l'applicazione, è possibile inoltre richiedere al Gestore del servizio pubblico di raccolta dei rifiuti urbani il ritiro domiciliare dei rifiuti ingombranti (ovvero quei beni di consumo che appartengono in prevalenza all’arredo della casa: mobili, materassi, reti, frogoriferi, televisori, computer e lavatrici, oggetti voluminosi, divani, tavoli, sedie, cucine a gas, stufe, ecc...).

Per inviare una segnalazione e/o per richiedere presso il proprio domicilio il ritiro di rifiuti urbani ingombranti, è necessario inserire il tuo numero di cellulare al fine di verificare la tua identità attraverso un codice di controllo che ti invieremo tramite sms. Il richiedente sarà quindi avvisato via sms sullo stato della  segnalazione / richiesta.

 

Per un esempio applicativo 

Vai allo sportello on-line del Comune di Melfi








tutte le notizie